Mandriolo nella rete

Unità pastorale di Mandrio, Mandriolo e San Martino (Vicariato III - Correggio, RE)

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

18.11.2013. Ricevuta

E-mail Stampa
Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013 Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013
Lettera di padre Katam Balthazar del 18.11.2013 Lettera di padre Katam Balthazar del 18.11.2013
Lettera di padre Katam Balthazar del 18.11.2013 Lettera di padre Katam Balthazar del 18.11.2013
La lettera agli amici di Mandriolo

Posta ricevuta: lettera del 18.11.2013, da padre K. Balthazar, parroco di Razole. Ci invia i saluti di Natale e di Buon anno 2014. In altre due lettere, inviate negli stessi giorni, ci informa che la missione cresce e si consolida nella fede; che l’opera di evangelizzazione è efficace e la gente accoglie la Parola di Dio; che i bambini poveri che aiutiamo pregano quotidianamente per noi. Nello stesso tempo p. Balthazar di mette al corrente di alcune difficoltà riguardanti l’ospitalità agli stessi bambini. Ecco cosa ci dice:
Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013 Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013
Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013 Lettera (ricevuta) del 18 novembre 2013
    « ...
  1. A causa della situazione politica nel nostro stato, molti bambini se ne sono andati altrove. Ci sono stati continui scioperi e di conseguenza la scuola è rimasta spesso chiusa. Per questo solo pochi studenti sono rimasti presso la nostra struttura.
  2. Caro vita. Tutti i prezzi sono saliti. La spesa per mantenere ogni studente, tutto compreso, è salita a Rs. 900.00 al mese [ossia da 13 a 14 €]. Tanto sta diventando la spesa per il funzionamento della struttura.
  3. Le strutture non sono adeguate ai ragazzi, stando ai requisiti del governo. Pertanto i funzionari governativi ci controllano sempre più assiduamente e severamente.
  4. Le Suore, per varie ragioni, hanno chiuso la scuola media telugu [il telugu è una lingua locale]. Come risultato non abbiamo ragazze.

Sto spedendo le 48 lettere degli studenti. Di questi, 30 sono presso la nostra struttura e 18 li sto aiutando personalmente. Questi ultimi non si trovano da noi: alcuni studiano a casa, altri sono ospiti di altre strutture. Sono ragazzi della mia precedente parrocchia e del villaggio da cui io provengo. Questo (cioè l’aiuto ai 18 ragazzi) mi fu permesso di fare dal 2009, quando te ne feci richiesta personalmente. »

18 Nov, 2013 18 novembre 2013
Dear Friends of Mandriolo Parish Cari Amici della Parrocchia di Mandriolo
Greetings to you – Don Giancarlo and Don Wojciench and friends of Mandriolo from Fr. K. Balthazar Saluti a voi, don Giancarlo e don Wojciech e amici di Mandriolo da padre K. Balthazar
Come stai? Io sono molto bene. Tu sei?
I wish you all A MERRY CHRISTMAS & PROSPEROUS NEW YEAR - 2014. Auguro a voi tutti UN BUON NATALE ED UN PROSPERO NUOVO ANNO 2014.
Dear friends of Mandriolo Cari amici di Mandriolo
Jesus so loved us. As a result he took human form and came to us. It is that love that binds us and makes us one in Christ for His glory. I always cherish your love, commitment and sacrifices that you make for this mission parish.
I am so blessed that I am one the members of this loving family of Mandriolo. I am glad to tell you that you all are in our thoughts – specially in our daily prayers.
Gesù ci ha amato. Come risultato ha preso forma umana e venuto a noi. E’ questo amore che ci lega e ci fa uno in Cristo, per la Sua gloria. Ho sempre a cuore il vostro amore, impegno ed i sacrifici che fate per questa nostra missione.
Sono così benedetto che sono uno dei membri di questa amorevole famiglia di Mandriolo. E sono lieto di dirvi che siete tutti nei nostri pensieri e specialmente nelle nostre quotidiane preghiere.
As we are in the final day of this YEAR OF FAITH, I should acknowledge and accept that you helped us to grow in faith and to become strong in what and in whom we believed. You are the back-bone for all the faith oriented activities that take place in this parish during this YEAR OF FAITH. We thank God for all that you have been to me and to this parish. We love you and we are ever grateful to you all. Ora che siamo nella parte finale di questo ANNO DELLA FEDE, desidero riconoscere che voi ci avete fatto crescere nella fede, consolidandoci in ciò ed in Colui che noi crediamo. Voi siete il sostegno di tutte le attività religiose che si svolgono in questa parrocchia, durante questo ANNO DELLA FEDE. Ringraziamo quindi Dio per tutto quanto avete fatto a me ed a questa parrocchia. Vi amiamo e siamo sempre grati a voi tutti.
This is to acknowledge that our students are studying just because of your generous financial help. Here I wish to appreciate and thank you all for your great sacrifices in adopting our Boarding children and helping them in their education. We are ever grateful to you all. Your sacrifices are not a waste. Children are getting good education. In future they will get employment [jobs]. Riconosciamo anche che i nostri ragazzi possono studiare proprio grazie ai vostri aiuti economici. Esprimo grande apprezzamento e gratitudine per i notevoli sacrifici che fate per aiutare i ragazzi adottati nella loro educazione. Siamo grati a voi tutti. Davvero i vostri sacrifici non vanno perduti: i ragazzi stanno avendo una buona educazione e, con essa, nel futuro potranno trovare un lavoro.
I enclose Christmas Greeting letters written by the children. Please accept them. Please come forward generously to help for the education of the poor children.
Special thanks to Don Giancarlo & Don Wojciench. I am ever grateful to you dear fathers.
Accludo le lettere con gli auguri natalizi scritte dai bambini. Accettatele e vogliate continuare ad dare il vostro generoso aiuto per l’educazione dei bambini poveri.
Un grazie speciale don Giancarlo ed a don Wojciech: sono sempre grato a voi, cari padri.
Thank you very much Grazie, grazie mille.
Yours in Baby Jesus, Vostro in Gesù Bambino,
Fr. K. Balthazar Padre K. Balthazar


 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Commento: